sabato 10 aprile 2010

Smile


Sono una persona fantasiosa. Lo sono da sempre, fin da piccolo. Mi ricordo che i miei giochi più belli erano quelli che mi inventavo io. Anche il mio percorso scolastico è stato dominato dalla fantasia. Odiavo la matematica, ma eccellevo in italiano. Scritto, soprattutto. Gongolavo, il giorno del tema. Il mio preferito era il tema libero. Io lo facevo sempre di fantasia. E prendevo ottimi voti. Crescendo, la cosa si è un pò smorzata. Purtroppo la vita ti presenta il conto. Ti fa stare con i piedi per terra. E' triste, ma è così. Tu spazi con la mente, ti crei dei sogni, degli obiettivi, ma è tutto inutile. I tempi attuali sono dominati dalla concretezza. Non puoi permetterti di vivere fra le nuvole e di viaggiare di fantasia. Anche nei rapporti interpersonali, è così. Con le donne, ad esempio. Se hai grilli per la testa, non ti cagano. Preferiscono il tipo noioso, piatto, ma che ha i piedi per terra. meglio ancora, che abbia i piedi 2 metri sottoterra. Per carità, non è che siano tutte così, comunque almeno il 90% della categoria femminile vuole un uomo senza sfumature, un uomo in bianco e nero. A me, comunque, non interessa. Trovo che le persone fantasiose siano più divertenti. E sappiano far divertire e mettere a proprio agio gli altri. Sanno sorprendere con l loro imprevedibilità, donando gioia a tutti. Io ho tanti difetti: sono permaloso, lunatico, pigro e anche un pò stronzo. Però basta poco per farmi felice. E per essere felice. Mi basta un sorriso. Di un bimbo, di un anziano. Di un passante. Il sorriso di mia madre, ma anche quello di mia nonna. Di un cane, di un gatto, oppure quello tutto denti di un cavallo. Il sorriso della mia lei. Il mio sorriso. Il sorriso del mondo. Sorridere è vita. Vita bella. Vita che ha un senso, vita che va vissuta davvero.

4 commenti:

  1. uhm. davvero non si può vivere con la testa tra le nuvole?
    davvero?
    mh, ma davvero veramente?
    oh cacchio.
    sono rovinata.

    RispondiElimina
  2. dai Pat, ogni tanto è bene far volare la testa. Mica si può stare sempre due metri sotto terra.

    Lo dice anche Moccia no 3MSC...che la prima volta che ho letto la sigla non capivo perchè tanto rumore per dello scotch adesivo...

    RispondiElimina
  3. ahahahahahahhahaha
    il 3M quello opaco profumato.
    lo amo.
    lenny, il problema è che io ho solo la testa che vaga fra le nuvole.
    lo sa bene azzu.

    RispondiElimina
  4. Lenny benvenuto!!!!!!! grazie x la fiducia...e rassegnamoci, ormai pat è un caso irrecuperabile

    RispondiElimina